K.F.R – Démonologue

La sempre più attenta ed attiva etichetta tedesca Purity Through Fire rilascia, in formato vinile ed in edizione limitata a 199 copie, questa nuova fatica di K.F.R,...

Dauþuz – Monvmentvm

Dauþuz in tedesco vuol dire morte. Crediamo che non ci sia migliore biglietto da visita per avvisare a cosa va incontro chi si accinge ad ascoltare questo...

Délétère – Theovorator: Babelis Testamentum

Con la consueta puntualità tornano sul mercato i canadesi Délétère, con uno dei formati a loro più congeniali, l’ep. Cosa aspettarsi dai Délétère a distanza di...

Ungoliantha – The Howl In The Waste

“Ungoliant, il ragno femmina gigante, è avvolta dall’oscurità delle tele che essa stessa tesseva”. Ascoltando l’ep del sestetto ucraino, nuova prova discografica che segue l’album del 2015...

Αιμα – Tragos

Esce per l’instancabile Nuclear War Now! Productions questo “Tragos”, debutto sulla lunga distanza per gli Aιμα, violentissimo trio greco dedito ad un feroce ed ultra blasfemo black/death...

Nattfog – Pohjan Porteilta

Visto e considerato che stiamo vivendo un mese di maggio tra i più freddi degli ultimi anni, tra neve, pioggia, e un inverno che sembra non volgere...

Затемно – В петле

Spesso e volentieri ci si imbatte in dischi che al primo ascolto creano una confusione tale che l’impulso sarebbe quello di lanciarli fuori dalla finestra ma, recuperati...

Murg – Strävan

I Murg sono un bestiale duo svedese composto da Vargher (basso, chitarra, voce) e Urzul (chitarra), proveniente dalla zona rurale, e a quanto pare piuttosto desolata, di...

Order 1968 – Tears In The Snow

È grazie all’operato dell’oscura etichetta AnnapurnA, specializzata nella distribuzione di robaccia underground decisamente non convenzionale, che oggi abbiamo l’opportunità di riascoltare questo “Tears In The Snow”, riedizione...

Vargrav – Reign In Supreme Darkness

Se il 2018 è stato l’anno della Grecia è indiscutibile come questa prima parte del 2019 ci stia regalando molti lavori sotto la fiamma nera e...