Laetitia In Holocaust – Fauci Tra Fauci

I nostrani Laetitia In Holocaust, duo proveniente da Modena e formato da S. e N., sono attivi ormai da quasi vent’anni e hanno proposto, fin dai loro...

Sacrilegia – The Triclavian Advent

Un moniker come Sacrilegia e una cover, rigorosamente in bianco e nero, che rappresenta tre centurioni romani intenti a inchiodare il Cristo sulla croce. Domanda: che musica...

Inner Shrine – Heroes

Confesso che avevo dato gli Inner Shrine quasi per dispersi, in qualche enigmatico labirinto mentale, alla ricerca di loro stessi. Facendo qualche passo indietro, la band toscana...

John, The Void – III-Adversa

Da diversi anni a questa parte, nel vasto e magmatico calderone post black si muovono realtà più o meno interessanti che, con risultati talvolta stucchevoli e trascurabili...

Förgjord – Ilmestykset

Strana gente i Förgjord, davvero strana. Vengono dalla Finlandia ma si potrebbe fare fatica a identificare la provenienza della band, considerato che il loro black metal, che...

Svartelder – Pits

Il buon Doedsadmiral, in poco più di due mesi, è riuscito a uscire sul mercato con due dischi di buona fattura: il secondo platter dei panzer Nordjevel...

Voëmmr – O Ovnh Intot Adr Mordrb

Dalle più oscure e catacombali profondità dell’underground lusitano ecco emergere, grazie al lavoro della connazionale Harvest Of Death, piccola etichetta specializzata in questo genere di nefandezze, i...

Déhà – Cruel Words

Una cosa è certa, per scrivere da soli un disco della portata di questo “Cruel Words” bisogna avere una mente oltremodo visionaria, perversa ma accompagnata da capacità...

Aihos – Hävityksen Maa

Come si suol dire, meglio tardi che mai. Infatti alla fine di marzo è uscito, tramite la Helter Skelter Productions, il primo lp della band di Savonlinna....

Siculicidium – A Halál És Az Iránytű

I Siculicidum arrivano direttamente dalle più oscure ed impenetrabili foreste della Transilvania, sono attivi dal 2003 ed hanno alle spalle due albums ed una manciata di ep...