Infernal Angels – Ars Goetia

Giunti alla quarta fatica sulla lunga distanza, i potentini Infernal Angels sono una realtà ormai piuttosto affermata nel vasto panorama underground nostrano. Rispetto al passato questo nuovo “Ars Goetia”...

. – Demo Tape

Il mistero e l’anonimato più assoluti caratterizzano questo progetto francese, un duo che non ha un nome (il gruppo è identificato da un segno grafico che sembrerebbe corrispondere alla...

Impaled Nazarene – Suomi Finland Perkele

“When i think of true punk rock bands i think of Nirvana and The Melvins” era il titolo di una vecchia canzone degli Anal Cunt. Ecco, io invece quando...

Katharos – Exuvian Heraldry

Gruppo svedese di stanza a Stoccolma e fondato nel 2006, i Katharos giungono soltanto oggi al debutto sulla lunga distanza, dopo aver dato alle stampe nel 2007 un demo...

Lascar – Absence

One man band di recente formazione proveniente da Santiago (Cile), dietro la quale si cela il factotum Gabriel Jonas Hugo, Lascar approda con questo “Absence” all’esordio sulla lunga distanza,...

Wolves Den – Deus Vult

Uscito nel 2015 viene distribuito soltanto ora e direttamente dalla band questo “Deus Vult”, debutto sulla lunga distanza dei tedeschi Wolves Den, autoprodotto all’insegna della più orgogliosa attitudine DIY...

Pandemonium – Nihilist

Tornano, dopo una pausa di cinque anni (il precedente “Misanthropy” risale al 2012 e resta ad oggi il loro lavoro più significativo), i polacchi Pandemonium, gruppo storico nel panorama...

Nocrul – Khorne

Band proveniente dall’Ungheria, i Nocrul sono un duo formato da Noctis e Khrul (dalla crasi dei loro pseudonimi deriva il nome del progetto), personaggi già attivi nella scena underground...

Cemetery Winds – Unholy Ascensions

È incredibile (o forse no) come la lezione di due album fondamentali come “The Somberlain” e “Storm Of The Light’s Bane” sia ancora così attuale e come moltissimi gruppi...

Forgotten Woods – The Curse Of Mankind

Non è semplice descrivere a parole la musica proposta dai norvegesi Forgotten Woods in questo loro secondo full length, sospesa com’è in equilibrio precario tra un black metal ruvido...