Cult Of Erinyes – Transcendence

0
72

I belgi Cult Of Erinyes (le Erinni, nella mitologia greca, sono la personificazione femminile della vendetta) hanno alle spalle due lavori sulla lunga distanza (“A Place To Call My Unknown” e “Blessed Extinction” dati alle stampe rispettivamente nel 2011 e nel 2013) e tornano ora alla carica con questo breve ep, vera chicca per i collezionisti più incalliti in quanto pubblicato in formato tape ed in edizione limitata a sole cento copie. Musicalmente la band si muove nei territori di un black metal occulto, dall’andamento ossessivo e ritualistico, sulla scia di gruppi come primi Watain, Glorior Belli e, naturalmente, i padri putativi Mayhem, non a caso omaggiati dalla cover del classico “Pagan Fears”, resa in modo piuttosto fedele all’originale. La fedeltà all’ortodossia è stemperata da alcuni passaggi più doomeggianti, che non fanno altro che aumentare il tasso di claustrofobia dei pezzi, come del resto la registrazione sulfurea e pastosa, perfettamente in linea con il tono espressivo scelto dal gruppo. Buon colpo quindi per la Caverna Abismal Records ed ascolto consigliato soprattutto agli estimatori del black più oscuro e senza compromessi od aperture sperimentali di sorta.

REVIEW OVERVIEW
Voto
65 %
SHARE
Previous articleMartial Death / Contraproica – Vom Chaoz In Den Tod
Next articlePuissance – Let Us Dead

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here