Chaos Invocation – Reaping Season, Bloodshed Beyond

0
512

Trio proveniente dalla Germania, i Chaos Invocation non possono certamente essere considerati dei novellini, in quanto sono attivi dal 2004 ed hanno alle spalle due lavori sulla lunga distanza (“In Bloodline With The Snake” del 2009 e “Black Mirror Hours” del 2013), oltre ad una manciata di uscite minori, tutte all’insegna di un black metal oscuro e malevolo, impregnato di quel satanismo spirituale o teista che tanta parte sembra avere nella nuova ondata “religious black”, corrente alla quale i nostri possono in qualche modo essere accomunati, per tematiche e musica. Anche questo “Reaping Season, Bloodshed Beyond” si pone su questa lunghezza d’onda ma compie significativi passi avanti e ci consegna una band in grado di proporre un suond insieme tradizionale e moderno, curato nei dettagli e reso attraverso una registrazione potente e solida. Sono evidenti i richiami ai vari Ofermod, Watain, Katharsis, Nightbringer e a quel genere di sonorità distorte, mefitiche e intrise di occultismo ma i Chaos Invocation dimostrano di essere qualcosa di più che semplici imitatori: infatti i pezzi sono complessi ed accanto alle classiche strutture black troviamo intrusioni ai limiti del doom, sprazzi atmosferici e sferzanti melodie di scuola svedese (alla Dissection, per intenderci), uniti insieme da una complessiva tensione espressiva che si potrebbe definire progressive e da un infernale odore di zolfo che non cessa di emanare da ogni singola nota. Anche il cantato, di pari passo con la musica, è cangiante: vi è il più tradizionale screaming ma vi sono anche parti in growling, molto sofferte, in clean vocals e momenti sussurrati o di pura narrazione. I Chaos Invocation riescono con naturalezza ad evolvere o comunque a diversificare la propria pulsione creativa, pur restando sostanzialmente fedeli ai dettami dell’ortodossia. L’ascolto quindi è caldamente consigliato sia ai backsters più attempati che ai nuovi virgulti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here