Sperm Of Antichrist – Blight And Darkness

0
238

“Blight And Darkness”, demo d’esordio degli statunitensi Sperm Of Antichrist, originariamente pubblicato nel 2009, viene ora ristampato in formato tape da Hell’s Headbangers Records, label costantemente in prima linea nello scovare nuove, marcissime, realtà nell’underground più profondo. Questa volta tuttavia la scelta non é stata particolarmente felice: quest’opera prima del gruppo proveniente dall’Ohio difetta specialmente dal punto di vista della produzione, assolutamente deficitaria. I suoni sono decisamente troppo bassi e la batteria é in pratica inudibile, il che inficia in modo irrimediabile il risultato finale: non credo che queste fossero le intenzioni della band, sebbene un sound plumbeo ed affossato in teoria fosse ben adattabile alla proposta musicale dei nostri. Ci muoviamo infatti nei territori di un black metal paludoso, dall’andamento lento ed avvolgente e dal sapore rituale ed esoterico, che dal punto di vista compositivo e dell’atmosfera sprigionata, potrebbe essere accostato a gruppi come Acheron o Nosvrolok. Il riffing é monolitico e presenta influenze doom a tratti abbastanza marcate; a ciò si aggiungono passaggi di dark ambient piuttosto piatti e scontati, che fungono da intro ai vari pezzi. Ogni spunto interessante che questo lavoro poteva presentare é però soffocato, come detto, dalla registrazione casereccia, del tutto inadeguata anche per un demo. Per ora gli Sperm Of Antichrist sono una delle tante bands alle prime armi e con pochi mezzi a disposizione; vedremo cosa sapranno proporci in futuro.