Morbid Macabre – Nails Of Lust

0
29

Morbid Macabre è un progetto colombiano dietro al quale si nasconde il mastermind Alex Oquendo, che ha esordito nel 2009 con il full length “Hell And Damnation”. Questo “Nails Of Lust” è un 7” in formato vinile, che propone una quindicina di minuti di quello che si potrebbe definire old school south american death/black metal, ovvero una miscela esplosiva di blasfemia e violenza sulla scia di numi tutelari quali Sarcofago (non per nulla omaggiati dalla cover del classicissimo “Black Vomit”) e primi Sepultura (quelli veri, quelli di “Morbid Visions” e “Bestial Devastation”). I due pezzi qui presenti sono due belle martellate sui denti, diretti e senza fronzoli, caratterizzati da un riffing veloce e assassino a metà strada tra Massacra e Nephasth, da chitarre ritmiche pastose e catchy, da rallentamenti davvero ben riusciti e dalle classiche growling vocals cavernose e profonde, in qualche frangente particolarmente laceranti. Nulla di nuovo sotto il sole dunque, ma il loro sporco lavoro i Morbid Macabre lo svolgono egregiamente e con la giusta attitudine, dando nuova linfa ad un genere ormai consolidato che vanta un notevole zoccolo duro di fans. Un’autentica manna per i puristi.