Cryfemal -Perpetua Funebre Gloria

0
1041

La scena spagnola storicamente è sempre stata avara di grandi gruppi, fatta eccezione per i Primigenium e qualche altra band, ma il progetto Cryfemal sfugge a questa triste costante. Nati nel 1997, i Cryfemal sono ora una one man band incarnata dal solo Ebola e fin dal debut sulla lunga distanza “Raising Deads… Buring Alives” del 2003 e più ancora con il successivo “With The Help Of The Devil” dell’anno seguente avevano fatto molto parlare di sé in senso positivo gli addetti ai lavori. Questo terzo album riprende quanto di buono proposto finora dal combo iberico, amplificandone ulteriormente l’elemento depressivo che prende definitivamente il sopravvento sull’aggressività e sulla ferocia del black di matrice più tradizionalista. I passaggi più tirati non mancano soprattutto nella prima parte dell’opera, ma appaiono contorti e impastati in un riffing e in un drumming che divengono via via più lenti e fangosi, laceranti e drammatici, ben supportati da un cantato filtrato e lamentoso, il rantolo di un demone incatenato nelle spire della sua stessa follia. Il feeling morboso e saturo è accostabile a quello di acts quali Judas Iscariot, Xasthur e Leviathan, qui oltremodo appesantito da un’atmosfera insana e rituale che rende quasi palpabile l’odore dei teschi in putrefazione e del marciume che si insinua nella carne e nello spirito, strisciante come una serpe ed inesorabile. Tutte le songs sono di ottimo livello, ma “Niebla De Funeral” costituisce la vera perla di questo monumento alla malinconia più mortifera, con il suo incedere circolare ed ipnotico, avvolgente come la nebbia più cupa e funerea. “Perpetua Funebre Gloria” è il triste epitaffio di un’umanità dolente, senza speranza e condannata all’estinzione.

REVIEW OVERVIEW
Voto
75 %
Previous articleMoloch / Gurthang – Split
Next articleAryan Terrorism – War
TRACKLIST <br> 1. Lamentos Antes De Fallecer; 2. Descanse En Paz; 3. Tras La Muerte; 4. Ser Difunto; 5. Niebla De Funeral; 6. La Muerte Invertida; 7. Segunda Muerte <br> DURATA: 42 min. <br> ETICHETTA: Oniric Records <br> ANNO: 2005cryfemal-perpetua-funebre-gloria