Permafrost – Pervers & Geisteskrank

0
686

Disco d’esordio per i tedeschi Permafrost, band di recente formazione, che prima di questo lavoro ha dato alle stampe (cosa abbastanza inusuale) un album dal vivo intitolato “Live In Zeitz”. I nostri sono fautori del più classico e tradizionale black metal di matrice teutonica; svolgono il loro compito con dedizione e la giusta dose di malvagia blasfemia, ma possono essere tranquillamente considerati alla stregua delle innumerevoli altre bands dedite alle medesime sonorità che popolano l’affollatissimo panorama underground germanico. Sulla scia di gruppi simili come Antiphrasis, Luror, Blutrache e Wolfsmond, tanto per citarne alcuni, i Permafrost propongono un raw black metal nudo e crudo che si assesta su tempi quasi sempre tiratissimi e gode di una produzione grezza e satura come da tradizione. I pezzi sono caratterizzati da un riffing lineare e saldamente ancorato alla lezione dei maestri dei primi anni novanta (Gorgoroth specialmente) e, sebbene privi della benché minima personalità, riescono comunque ad evocare atmosfere oscure ed intrise di una malignità quasi palpabile, che coinvolgono l’ascoltatore in una spirale di odio e misantropia. Da sottolineare la prestazione vocale del singer Porcus (mai ho sentito pseudonimo più ridicolo) che canta costantemente in uno screaming sguaiato su tonalità altissime (probabilmente l’unica nota che rende leggermente distinguibile la musica dei nostri). Che dire in conclusione? Questo “Pervers & Geisteskrank” è un discreto album di black metal ultra ortodosso, come se ne sentono a centinaia, onesto e anche godibile ma nulla più. Ennesima uscita targata Christhunt Productions che potrà interessare quasi esclusivamente i più malati patiti di collezionismo.

REVIEW OVERVIEW
Voto
60 %
Previous articleMonte Penumbra / Half Visible Presence – Split
Next articlePestiferous – Gateway
TRACKLIST <br> 1. Intro; 2. Ein Zarter Körper; 3. The Throne Of Satan; 4. Das Nichts; 5. Depression; 6. Mord & Totschlag; 7. Antinomie; 8. Kraft Durch Krieg; 9. Tod Geboren; 10. C.O.A. <br> DURATA: 42 min. <br> ETICHETTA: Christhunt Productions <br> ANNO: 2007permafrost-pervers-geisteskrank