Nati nel 2002, i napoletani Gort sono giunti all’invidiabile traguardo del quindicesimo anno di attività. E quale modo migliore di celebrare questa importante ricorrenza dell’uscita di questo “A Morte Ad Mortem”? Ep che, lo dico subito, conferma i nostri...
“Selvmord”, ovvero suicidio, un titolo che è tutto un programma e ci invita senza mezzi termini ad abbandonare le nostre anime alla morte, a lasciare questo mondo consegnando le nostre carni all’agognato oblio dell’unica certezza che abbiamo fin dalla...
Band torinese attiva dal 2007, con alle spalle un album (“Über Grimlands Düsteren Wäldern” del 2012), due ep e uno split in compagnia di Arcanum Inferi e Northern Tod, i Grimwald giungono con questo “Lux Perit In Tenebris” alla...
Spuntati all’improvviso come un fungo maligno, ecco a voi i King Satan, folle terzetto finlandese capeggiato dall’istrionico singer King Aleister Satan, coadiuvato da John Oscar Dee e dalla bella Kate Boss, al loro esordio sulla lunga distanza con questo...
È stata duplice la curiosità che mi ha spinto ad affrontare il terzo full lenght dei polacchi Mgła. Numerose sono state le recensioni positive dell’ultimo lavoro della band, band che è sotto contratto presso la Northern Heritage Records, casa...
Band veronese nata nel 2011, i Luce D’Inverno esordiscono direttamente sulla lunga distanza grazie alla nostrana Noosextreme Productions, etichetta molto attiva e attenta nello scovare realtà interessanti nel folto sottobosco underground, italiano e non solo. Il gruppo nasce come...
L’inglese Third-I-Rex è un’etichetta giovane ma molto attenta nello scovare e promuovere, nel vasto sottobosco underground, realtà valide ed interessanti. È sicuramente il caso dei nostrani Obscure Devotion, band lucana attiva dal lontano 1996, che giunge con questo “Ubi...
I Djevelkult sono norvegesi e suonano true norwegian black metal. E la recensione potrebbe in effetti anche terminare qui, dal momento che i nostri osservano scrupolosamente i canoni stilistici ed estetici del genere prescelto, senza particolari sussulti innovativi ma,...
Un paio di rotaie nel bel mezzo di un bosco innevato, due scure linee parallele che, con una dolce curvatura, scorrono verso un ignoto orizzonte. Questa l’immagine di copertina di “Kontynent”, esordio direttamente sulla lunga distanza dei polacchi Elixir...
La Francia, dopo aver sfornato decine di valide realtà nel corso degli ultimi anni, continua a confermarsi fucina di talenti in ambito estremo. Questa tendenza virtuosa prosegue con i Black Sin, progetto che nasce nel 2004 per volere dell’allora...