Deflagrazioni e atmosfere decadenti, questo il clima iniziale del nuovo lavoro dei meneghini Extirpation. A differenza delle releases precedenti abbiamo tra le mani quello che potremmo definire un mini-album, venti minuti di thrashened black metal nostrano. L’artwork di copertina...
Ancora Finlandia e ancora Purity Through Fire. Questa volta è il turno dei Licht Des Urteils (che in tedesco significa “luce del giudizio”), feroce quintetto proveniente da Tampere, qui al debutto sulla lunga distanza, dopo una breve demo pubblicata...
Ascoltando “Fragment: Totenruhe”, seguito del buon “Fragment: Erhabenheit”, la prima cosa che balza alle orecchie è la maniacalità delle composizioni e della produzione, di livello altissimo. Tutto suona alla perfezione, dagli arrangiamenti alle linee vocali, e qualsiasi sprazzo d’atmosfera...
Direttamente dagli abissi del black metal quebecchese, a distanza di quattro anni dall’ep “Sulphur Soul”, il duo Gevurah fa il suo ritorno con un nuovo disco: “Gehinnom”. Il solo titolo, nome della valle infernale dei sacrifici a Moloch, nonché...
Quando il black metal comincia a diventare troppo intellettuale e cerebrale è il momento di ascoltare gruppi come i Diabolic Oath per tornare al putrescente brodo primordiale dove tutto ha avuto inizio. Sordidi, contorti e violenti come pochi i...
A tre anni di distanza dal precedente “4”, torna a far sentire la propria voce metallica il progetto Nott, one man band dietro la quale si cela il factotum H. Der Wanderer, con questa nuova fatica, la quinta sulla...
Difficile parlare dei Norrhem in maniera obiettiva in quanto la band di Turku, in sella dal 2017, rappresenta l’ennesima creatura dell’estremo finlandese che si radica in maniera ferma e decisa in quella che può essere definita la via principale...
Negli ultimi mesi abbiamo dato spazio sulle nostre pagine virtuali a quella che sembra essere una nuova ondata di gruppi che ripropongono sonorità di stampo psichedelico, talvolta mescolate con massicce influenze black/doom (è il caso ad esempio di “Diabolical...
Ascoltando un disco dei Cemetery Lights potremmo faticare a pensare che provengono dagli States. Il loro sound nostalgico infatti ha radici europee, prendendo a piene mani dalla vecchia scuola funerea e oscura di gente come Mortuary Drape, Necromantia e...
“Per tutti coloro che ancora custodiscono gli oscuri tempi medievali nei loro cuori, quest’album offre un portale a quei tempi gloriosi”. Con queste parole la Werewolf Records presenta “Natt Av Tusen Dödsfall”, il full lenght di debutto del progetto...