L’Avana, capitale cubana, nell’immaginario collettivo dell’occidentale medio è una grande città colorata e soleggiata dove, tra un drink e il clima balsamico, la vita scorre sufficientemente lenta da potersi rilassare e godersi ogni istante di una calda mattinata. Ma...
Chi l’ha detto che il black/death metal (o metal of death che dir si voglia) è un genere stantìo, fondamentalmente uguale a sé stesso ed assolutamente refrattario ad ogni tipo di sperimentazione? Io certamente l’ho detto perché in molte...
Ah, la cara e vecchia Svezia, patria del mio amato Lindqvist e delle aringhe affumicate! Era da qualche tempo che non bazzicavo più, musicalmente parlando, queste lande fredde e desolate, alla ricerca di qualche gustosa primizia underground. Per rimediare...
Tra i confini della fredda e misteriosa Polonia negli ultimi anni si è visto un notevole proliferare di band e ciò che lascia stupiti positivamente noi addetti ai lavori è la personalità con la quale suonano queste band, spesso...
Tornati in pista nel 2019 con l’ottimo ep “The Old Evil” e con il successivo, interlocutorio, 7” “Devoted To HIM”, pubblicato l’anno successivo, i tedeschi Baxaxaxa, capitanati dal batterista Condemptor e band “gemella” dei forse più noti Ungod, approdano...
Da Toronto, Canada, ecco a voi questa nuova band che risponde al nome di Vrexiza e che si presenta con questa breve demo autointitolata di black metal duro e puro (bel logo e immagine di copertina scarna ma non...
Se traduciamo in italiano il termine Sznur vedremo che vuol dire semplicemente corda, ma questi tre simpatici polacchi non parlano né di escursioni in campagna in stile boy scout né di nodi navali, pertanto escludiamo che la corda in...
Una nuova, oscura realtà fa capolino dagli umidi bassifondi dell’underground tricolore. I Lamasthu sono una band di recente formazione, che vede la partecipazione di personaggi già coinvolti in altri progetti come Occultarum, Ad Omega e Infernal Angels: un gruppo...
Sulle nostre pagine virtuali trattiamo quasi esclusivamente black metal ma abbastanza spesso ci siamo occupati anche di dark ambient, due generi apparentemente molto lontani ma in realtà decisamente più affini di quanto si possa pensare, per quanto riguarda attitudine...
Christophe Chatelet, come è noto, cristallizzò la sua creatura Gorgon per poi tornare inaspettatamente nel 2019 col buono “The Veil Of Darkness”; questa volta ha messo le idee in ordine velocemente, così d’avere un’ispirazione degna dei vecchi tempi, sbattendoci...