Horna – Viha Ja Viikate

0
1380

Questo mini-cd targato Horna probabilmente rappresenta uno dei picchi qualitativi dell’ottima band finnica. Quattro pezzi per soli 15 minuti di durata che, oltre ad anticipare l’evoluzione (se di evoluzione si può parlare in questi casi) intrapresa con le uscite successive, riesce a dimostrarsi tassello indispensabile nella corposa discografia sfornata dai Nostri. Oltre a questo, considerato il periodo di composizione, il mini è particolarmente vicino al primo full dei Sargeist, l’ottimo “Satanic Black Devotion”, anche perché la mente che si cela dietro ai due progetti è la stessa, ovvero il creativo chitarrista Shatraug. E’ emblematico come gli Horna continuino a portare avanti con estrema perseveranza un discorso fatto esclusivamente di puro ed incontaminato Black metal; è infatti solo Black purissimo quello che troviamo in queste poche tracce, mai troppo esasperato in termini di velocità e dotato di un sound antico ed amatoriale, come da tradizione. I pezzi sono tutti belli, personalmente ho apprezzato più di tutti “Ars Laternarum”, dotato di un main-riff molto riuscito e con quel leggero tocco melodico che ormai contraddistingue le composizione dei Nostri. “Viha Ja Viikate” è da avere, anche se la durata è molto limitata racchiude delle gemme di rara bellezza.

REVIEW OVERVIEW
Voto
70 %
Previous articleArmagedda – Only True Believers
Next articleFuneral Mist – Salvation
TRACKLIST<br> 1. Viha Ja Viikate; 2. Ars Laternarum; 3. Mustasiipinen; 4. Kun 1000 Kuuta On Kiertanyt (Carpathian Forest cover) <br> DURATA: 15 min. <br> ETICHETTA: Woodcut Records<br> ANNO: 2003horna-viha-ja-viikate