Avichi – The Divine Tragedy

0
712

Album d’esordio per Avichi, one man band americana dietro la quale si cela il mastermind Aamonael, già membro dei Nachtmystium ed ora in forza agli Unholy Trinity, che si avvale in questa occasione della collaborazione del session drummer Xaphar. “The Divine Tragedy” è il classico album di black metal made in USA, assolutamente devoto alla tradizione ed anche piuttosto derivativo, ma con alcuni spunti interessanti. La proposta dei nostri è vicina a quella dei connazionali Winter Of Apokalypse, ma con un tocco occulto e oscuro che mi ha ricordato molto i Wind Of The Black Mountains. Il riffing è black al 100% e devoto in particolare alla scuola norvegese, lineare, semplice e circolare, ma riesce a risultare sufficientemente coinvolgente e fresco. Alcuni pezzi sono trascinanti nella loro linearità, come la notturna “Purification Within The Eighth Sphere” o la conclusiva “Separation From The Life Principle”, una cavalcata furiosa densa di cupa epicità. Non manca qualche sinistra e morbosa melodia che costella le songs e rimanda, fatte le debite proporzioni, ai primi Watain. Discreta la prova vocale del singer, malvagia al punto giusto, anche se troppo ripetitiva e piatta; la produzione è assolutamente standard per prodotti di questo tipo, marcia e grezza ma non a livelli artigianali. Nonostante qualche caduta di tono e qualche episodio un po’ banale (inevitabili trattandosi di un debut) l’album si mantiene costantemente su livelli qualitativi più che dignitosi e si lascia ascoltare con piacere. “The Divine Tragedy” è una prova abbastanza soddisfacente, che lascia intravedere alcune buone potenzialità in fase di songwriting da parte di una band che potrà in futuro avere qualcosa da dire se saprà rielaborare in modo più personale le proprie influenze.

REVIEW OVERVIEW
Voto
65 %
Previous articleThe Unchaining – Ruins At Dusk
Next articleHelwulf – Wolves Of War & Blood
TRACKLIST <br> 1. Entrance To God; 2. Purification Within The Eighth Sphere; 3. Messianic Deliverance; 4. Phallic Insinuation; 5. Prayer For Release; 6. Taedium Vitae; 7. Aeonic Disintegration; 8. Separation From The Life Principle <br> DURATA: 42 min. <br> ETICHETTA: Numen Malevolum Barathri <br>avichi-the-divine-tragedy