Chaos Omen – Life Be Gone

0
706

Cercando maggiori informazioni su questa band in rete, mi è subito balzato agli occhi come, su molti siti, questo breve ma intenso ep edito in formato 7” sia stato giudicato negativamente. A dire il vero, non mi sento di parlare in modo tanto negativo di un lavoro così. A parte il fatto che il vinile mi ha sempre affascinato, sia nella sua forma estetica, sia per quel particolare suono che solo il vinile può dare, questo progetto di Necromorbus (un personaggio non proprio sconosciuto, visto che lo vediamo militante nelle linee di band quali Funeral Mist, Watain, Ofermod e Corpus Christii) propone un black metal veloce, schietto, freddo. I brani, le cui liriche sono dedicate a temi quali l’autodistruzione e la morte, scorrono veloci e mai ripetitivi e il sound – in cui è possibile riconoscere il marchio dei Necromorbus Studios, nonché influenze da parte dei Funeral Mist – è ben grezzo, nonostante tutti gli strumenti siano equilibrati: le chitarre sono aspre e taglienti e la batteria non smette di martellare un attimo. Forse l’unica pecca di questa prima prova dei nostri è la durata. Sfortunatamente infatti si tratta di una produzione breve, cosa che penalizza il prodotto, e sinceramente credo che un progetto in grado di fornire certi risultati avrebbe potuto dare più opportunità d’ascolto. L’unico modo per sapere se apprezzerete questo ep della scuola black metal svedese, indifferentemente dalle recensioni discordanti, è procurarvelo. Buona morte…

REVIEW OVERVIEW
Voto
70 %
Previous articleNazxul – Iconoclast
Next articlePest – Daudafaerd
chaos-omen-life-be-goneTRACKLIST <br> 1. Life Be Gone; 2. Dwellers, Dwell No More <br> DURATA: 8 min. <br> ETICHETTA: Perverted Taste <br> ANNO: 2004