Perun – The Wolflegion

0
1642

I Perun sono una giovane band slovena formata dal mastermind Varg Gorgoneion alle voci e a tutti gli strumenti e da Dark Princess Morgana alle tastiere e voci femminili. Perun nella mitologia slava è il dio del tuono e della guerra, una sorte di corrispondente del Thor vichingo o del Marte latino, ed in effetti la musica dei nostri è fortemente impregnata da un alone guerresco e marziale che la arricchisce di numerose sfumature epiche e tragiche. “The Wolflegion” è in realtà la ristampa, uscita nel 2003 per la Leather Throne, del primo demo del gruppo, già pubblicato nel 1999 dalla Drakkar Productions. La scena underground slovena non ha finora prodotto band di grande valore, ed in effetti anche questi Perun, pur essendo un gruppo interessante, non fanno certo gridare al miracolo. Il loro black metal è cadenzato e soffuso, intriso di un’aura mitica che può ricordare alla lontana i Summoning, forse anche per le tematiche tolkeniane che accomunano le due band, senza tuttavia raggiungere le sublimi vette poetiche toccate dal combo austriaco. L’elemento fantastico è predominante nella proposta dei nostri, che riesce a risultare sognante ed evocativa anche se non adeguatamente sorretta da una produzione troppo impastata e soffocante che penalizza molto questa release. L’uso delle tastiere non è impeccabile, assai spesso si ha l’impressione che siano semplicemente sovrapposte alla musica nel tentativo di creare un quid di atmosfera, come pure le female vocals, a mio giudizio abbastanza fuoriluogo. Le parti più canonicamente black sono senza dubbio le più riuscite, con un riffing lento e vagamente burzumiano ed un cantato davvero lacerante e malinconico che trasporta l’ascoltatore nell’oscurità misteriosa dei boschi popolati da lupi famelici ed ancora inviolati dall’uomo: in questo senso la conclusiva “My Black Magic Wisdom (Part. II)” è estremamente rappresentativa ed è la vera perla dell’album. In conclusione, un lavoro nella media per un gruppo che ancora difetta della necessaria maturità ma che presenta buone potenzialità.

REVIEW OVERVIEW
Voto
60 %
Previous articleFear Of Eternity – Spirit Of Sorrow
Next articleMalamorte – Devilish Illusions
TRACKLIST <br> 1. The Mysterious Strikes after Bloodshed; 2. The Wolflegion; 3. Realm of the dark Lord; 4. Sudden Battle in Moria; 5. The Age of eternal Wars; 6. My Black Magic Wisdom (Pt. I); 7. Marching through the mysterious Woods; 8. My Black Magic Wisdom (Pt. II) <br> DURATA: 46 min. <br> ETICHETTA: Leather Throne <br> ANNO: 2003perun-the-wolflegion