Malfeitor – Unio Mystica Maxima

0
1032

Discreto debutto per i nostrani Malfeitor, band capitanata da M. Fabban (Aborym) che non ha tardato a rilasciare la sua prima fatica, uscita a solo un anno di distanza dalla formazione della band. La proposta è chiaramente orientata verso un black metal di matrice svedese, facendo tornare alla mente i dischi dei Dark Funeral su tutti. Impegnativi e senza riposo sono il guitarwork ed il drumming e il muro sonoro che ne esce fuori è compatto e travolgente. Il disco appare non troppo personale e vario, ma comunque si possono segnalare degli episodi particolarmente validi e riusciti. L’opener “Rex Bestia Fera”, successiva ad una evocativa intro, è molto variegata, nonostante mantenga un impatto frontale. “In This Place Forever” è pregna del classico andamento swedish, “Jesus Christi To The Lions” e “Fiamme Udite” (cantata in italiano) sono gli episodi più personali, a mio parere il punto di partenza per costruire il futuro stilistico della band. Le vocals vanno migliorate in termini di potenza, comunque appaiono sufficientemente malvagie. Inoltre è interessante il cantato pulito in quanto conferisce alla proposta una deviata epicità, quando viene adottato. “Unio Mystica Maxima” lascia davvero poco respiro all’ascoltatore, mantenendosi su ritmi tiratissimi per tutta la sua durata. Il disco è professionale, ben suonato… da migliorare qualche aspetto secondario e l’originalità del songwriting. Per il resto i Malfeitor mostrano già le potenzialità per raggiungere livelli qualitativi vicini alle migliori realtà scandinave. L’album è consigliato agli estimatori del black svedese: quando le blasfeme litanie, come diaboliche fiamme, bruciano alte e le note, come schegge impazzite, viaggiano a velocità devastanti. 666.

REVIEW OVERVIEW
Voto
70 %
Previous articleM8l8th – Nepokolebimaja Vera
Next articleAenaon – Phenomenon
malfeitor-unio-mystica-maximaTRACKLIST <br> 1. Adveniat Infernus (Intro); 2. Rex Bestia Fera; 3. In This Place Forever; 4. Unio Mystica Maxima; 5. Jesus Christi to the Lions; 6. Baphomet; 7. Fiamme Udite; 8. Dungeon; 9. Black Magic Mushrooms (Mysticum Cover) <br> DURATA: 45 min. <br> ETICHETTA: Scarlet Records <br> ANNO: 2007