Sethlans – Art Of Desolation

0
731

I Sethlans sono una giovane band nostrana che giunge al debutto con questo più che convincente “Art Of Desolation”, dopo aver pubblicato poco tempo fa il singolo “Closing Eyes“. Devo innanzi tutto sottolineare l’estrema cura nella produzione di questa release e la grande levigatezza dei suoni che permette di distinguere nitidamente ogni strumento e di conseguenza di apprezzare appieno l’estrema potenza della musica dei nostri. Si tratta di un aspetto che viene sistematicamente trascurato dalla quasi totalità dei gruppi agli esordi, forse per l’irrefrenabile e per me francamente incomprensibile desiderio di pubblicare qualcosa a tutti i costi, con risultati molto spesso disastrosi o comunque assai discutibili. Non è questo per fortuna il caso dei Sethlans: qui, come detto, ogni strumento è ben in evidenza e questo contribuisce in modo determinante a creare una notevole forza d’urto che colpisce l’ascoltatore in pieno volto travolgendolo senza pietà come un rullo compressore. La violenza e l’impatto costituiscono senza dubbio le caratteristiche peculiari del suond del quartetto italico che descrive idealmente la propria musica come un forte vento che soffia tra gli alberi di un’antica foresta. Direi che l’immagine proposta è piuttosto azzeccata, infatti il gelo, la notte e l’oscurità impenetrabile sono evocate plasticamente e con perizia dai riff che si susseguono taglienti come lame di rasoio, ben supportati da una sezione ritmica tellurica e devastante che vede nella buonissima prova di Hinthial dietro le pelli il proprio indiscutibile punto di forza. Songs veloci, selvagge, cariche di una furia che mi ha ricordato in più di un’occasione i primissimi Immortal, orgogliosamente rivolte alla rievocazione della gloriosa e perduta grandezza della civiltà estrusca, prematuramente scomparsa all’apice del proprio splendore. Leggermente diversa l’ultima traccia “Pagan Decadence”, dall’andamento più cadenzato e decadente ma non meno efficace. Aspetto con fiducia le prossima mosse di questo combo sicuramente da supportare.