Confusion Gods – Darkened

0
1281

Band proveniente da Reggio Emilia e nata nel 1997, i Confusion Gods possono ormai vantare una permanenza di lunga durata sulla scena underground estrema di casa nostra. Questo “Darkened” contiene materiale risalente al 2002 e già edito: otto pezzi di black/death old style, marcio, grezzo e carico di violenza bestiale. Il songwriting dei nostri affonda le proprie radici nel black thrash più ignorante e putrido degli anni ottanta (Celtic Frost, Hellhammer) ed in certo death dei primissimi novanta, quello più blasfemo e brutale. La proposta del combo emiliano mi ha ricordato molto da vicino quella di bands quali Abominator o Destruktor, sia per la ferocia esecutiva, sia per la produzione soffocata e polverosa. Le songs sono per la verità assolutamente canoniche per il genere e abbastanza derivative, con qualche spunto più interessante e personale quando il riffing diventa più marziale e in qualche modo “atmosferico”, come in “Exhumed Brutality”, sicuramente l’episodio migliore del lotto. Un demo che denota ancora diverse sbavature e incertezze dal punto di vista compositivo, ma la rabbia iconoclasta che sprigiona da ogni singola nota di questa release è davvero notevole e non potrà che essere apprezzata dagli amanti delle sonorità vecchio stampo, come la dedizione e l’onestà del gruppo, del quale attendo la prossima prova con una certa curiosità.

REVIEW OVERVIEW
Voto
60 %
Previous articleOld Wainds – Withers Of The Wainds
Next articleAd Noctum – The Excellence Of Supremacy
confusion-gods-darkenedTRACKLIST <br> 1. Entrophy; 2. Christian Slaughter; 3. Confusion Gods; 4. Darkened; 5. Exhumed Brutality; 6. Disfigured In Flames; 7. Rigor Mortified Grip; 8. Necrophylic Orgy <br> DURATA: 24 min. <br> ETICHETTA: autoprodotto <br> ANNO: 2007