Shadows Ground – In Eternal Coldness Of The Night

0
1197

Sotto certi aspetti fa piacere vedere una band come gli ucraini Shadows Ground debuttare all’alba del 2009, dopo la consueta trafila di demo ed uscite nei più vari formati, con un full length di true black metal fottutamente old school, talmente anacronistico e derivativo da risultare a tratti perfino esaltante per chi, come il sottoscritto, é cresciuto a pane e vecchi Darkthrone. In questo “In Eternal Coldness Of The Night” non troverete nemmeno un barlume di originalità. Dal riffing, all’artwork minimale rigorosamente in bianco e nero, dalla produzione gracchiante, ai suoni low-fi: tutto rimanda al sound sviluppatosi in Norvegia nella prima metà degli anni novanta, rievocando quel feeling maligno e lugubre che solo quel tipo di black metal riesce a trasmettere. Credo che l’obiettivo primario dei nostri sia proprio quello di omaggiare con totale dedizione dischi come “Under A Funeral Moon” o “Pentagram” e da questo punto di vista non si può neppure dire che la band difetti in personalità, dal momento che la consapevolezza di inserirsi nel solco di una tradizione che é divenuta scuola sembra davvero trasudare da ogni nota. Poi ci sono i brani, che sono obiettivamente ben costruiti e perfino easy listening, come la title track, la successiva “Black Sorrow” o la conclusiva “Only Death Is Real”. A mio modesto parere lavori di questo tipo una valutazione positiva se la guadagnano comunque. Se vi piacciono gruppi come Necrofrost, Beastcraft o i nostrani Grim Monolith, non potrete che essere d’accordo con me.

REVIEW OVERVIEW
Voto
60 %
Previous articleStíny Plamenù – Odpadní Galerie
Next articleSvart – Det Personliga Helvetets Spiral
TRACKLIST <br> 1. In Unholy Fog Of Death; 2. Our Truth; 3. In Eternal Coldness Of The Night; 4. Black Sorrow; 5. Requiem; 6. Throne Of Katharsis; 7. Coldness And Pain; 8. Only Death Is Real <br> DURATA: 44 min. <br> ETICHETTA: Black Hate <br> ANNO: 2007shadows-ground-in-eternal-coldness-of-the-night