Demonic Laughter – Demonic Laughter

0
1599

La scelta di coverizzare in chiusura, peraltro in maniera assai dignitosa, il super classico dei Mayhem “Deathcrush” potrà forse non apparire molto originale ma è certamente sintomatica del modo di concepire e suonare il black metal da parte dei pugliesi Demonic Laughter, giunti al traguardo del secondo demo nell’arco di due anni. I nostri traggono infatti linfa compositiva proprio dal debutto degli indiscussi maestri norvegesi e propongono un black metal scarno ed essenziale, a tratti sporcato da qualche vaga reminescenza thrash (“Necromadness” è emblematica sotto questo punto di vista) ed in altri momenti debitore del tipico sound gelido e maligno di matrice darkthroniana. Lo scopo di questo combo nostrano non è certo quello di dar vita ad un prodotto a tutti i costi originale, bensì quello di comporre valide songs di puro ed incontaminato black metal come da tradizione. Il riffing è lineare e saturo, sorretto da una produzione grezza quanto basta ma non inascoltabile, e pezzi quali l’opener o la diabolica “Dark Shadow In The Old Forest” sono dei buoni esempi di come il tanto bistrattato true black metal possa ancora regalare emozioni negative come un tempo. Non manca neppure un momento dal gusto vagamente depressivo costituito dall’intermezzo strumentale “Nocturnal Solitude”, scritto da Ratsel dei Cold Moon, band con cui i Demonic Laughter dimostrano di avere più di un’affinità a livello sia musicale che di feeling. In definitiva un demo di più che discreta fattura, onesto e sincero, che non mancherà di catalizzare le dovute attenzioni da parte di tutti coloro che seguono la scena underground nostrana.

REVIEW OVERVIEW
Voto
65 %
Previous articleAnti – The Insignificance Of Life
Next article||| – Lines And Lands
demonic-laughter-demonic-laughterTRACKLIST <br> 1. Notte Di Oscure Visioni; 2. Ancient Sabbath; 3. The Awakening Of Medieval Legions; 4. Necromadness; 5. Nocturnal Solitude; 6. Dark Shadows In The Old Forest; 7. Deathcrush (Mayhem cover) <br> DURATA: 30 min. <br> ETICHETTA: Autoprodotto <br> ANNO: 2006